Come fermare lo spam di referral fantasma: semplici suggerimenti da Semalt

Siti famosi come WordPress hanno vari tipi di spam che includono spam di riferimento noto anche come spam di riferimento. Lo spam di riferimento non è facile da notare e può rivelarsi visitando il rapporto di Google Analyst. Sono fastidiosi e difficili da bloccare. Tuttavia, Alexander Peresunko, il responsabile del successo dei clienti Semalt , sa come affrontare questo problema.

Esiste un tipo di spam di riferimento che non si blocca utilizzando i soliti metodi come riscrivere le regole o bloccato tramite htaccess. Sono chiamati spam referral spam. L'approccio normale per eliminare lo spam di riferimento fantasma è difficile perché lo spam non ha accesso al vero WordPress. Non sono facili da individuare e quindi chiamati spam Referral Ghost.

In primo luogo lo spam di referral è prontamente evidente su Google Analytics consistono nel sporcare i contenuti sul rapporto generato. Possono rendere frustrato l'utente di WordPress ma con poco da fare per fermare il problema. L'indagine sull'origine e la presentazione dello spam di rinvio Ghost ha buone notizie sul modo di gestire i contenuti web frustranti che interessano Google Analytics. Non devi preoccuparti anche quando le regole di riscrittura di Nginx standard falliscono.

Gli spam di riferimento Ghost non accedono alle informazioni di accesso sul computer, pertanto è necessario preoccuparsi meno come utente. I referral non visitano mai il sito sull'uso e non verranno mai visualizzati durante l'accesso al computer. Poiché stanno utilizzando GA Management Protocol, il referral può essere visualizzato nel rapporto su Google Analytics poiché la piattaforma consente loro di utilizzare un codice GA univoco per pubblicare visualizzazioni di pagina false e mascherate.

Per molto tempo, le vittime hanno usato molti metodi per evitare il problema senza successo. Non riescono a capire il meccanismo che crea lo spam di riferimento e quindi non riescono a combattere con successo. Google Analytics ha un filtro che può facilitare più facilmente il blocco dei riferimenti fantasma. Applica il filtro per bloccare i referral frustranti mostrati nel rapporto di Google Analytics per impedire che si presentino. L'uso dei filtri su Google Analytics per bloccare Ghost Referrals è inizialmente un processo complicato ma molto semplice se fornito con la giusta direzione.

Diversi siti Web possono fornire alcuni esempi dei riferimenti Ghost. Puoi visitare Darodar love Italy.Co, priceg.com, blackhatworth.com e hulfingtonpost.com per trovare un recente esempio del problema ed esercitare il metodo presentato per risolverlo. Sono tutti problemi che Google Analytics può bloccare per garantire un rapporto ordinato. Alcune persone raccomanderebbero l'uso di Semalt per prevenire gli spam di referral Ghost dopo che l'applicazione di qualsiasi quantità di regola di riscrittura fallisce perché non comprendono che si tratta di un web crawler.

Il metodo presentato è semplice e diretto anche per gli utenti di computer fittizi. Non lasciare il tuo sito Web WordPress per produrre rapporti di Google Analytics disseminati a causa di riferimenti fantasma. Sii intelligente e usa i filtri!